Impianti sottovuoto di colata

Dal 1980 BP2 progetta e costruisce impianti sottovuoto idonei alla lavorazione di resine epossidiche usate per la produzione di particolari di media e alta tensione.
Tali impianti sono adatti per le seguenti tecnologie:
- colata sottovuoto per l’inglobamento di trasformatori di misura, di distribuzione, di potenza, ecc…
- gelificazione sotto pressione automatica (APG) per la fabbricazione di isolatori passanti, portanti, interruttori, ecc…
- impregnazione sottovuoto/pressione (VPI) per la impregnazione di grosse macchine rotanti, avvolgimenti di b.t. nei trasformatori di distribuzione.
La pluriennale esperienza, la continua collaborazione coi clienti e la profonda conoscenza delle tematiche coinvolte nei vari processi produttivi, ci consentono la realizzazione di impianti compatti che garantiscono un’alta capacità produttiva mediante un’adeguata gestione dei parametri operativi quali vuoto, peso, temperature.
Grazie alla modularità con cui sono disegnati i principali componenti, siamo in grado di progettare e costruire impianti su misura rispondenti alle singole esigenze dei clienti.
Alcuni componenti, realizzati grazie al continuo lavoro di ricerca applicato ai processi produttivi, sono coperti da brevetto.
Tutte le parti a contatto con il prodotto sono realizzate in acciaio inox.
Il funzionamento dell’impianto può essere gestito in modo manuale o automatico con PLC/PC/SW.
Il ciclo produttivo (progettazione, costruzione e collaudo) avviene all’interno della nostra azienda con l’installazione ed avviamento presso il cliente.

   
BP2 inox s.a.s. - Via Firenze, 13/b 20063 Cernusco s/Naviglio (MI)
Tel 02 92102620/02 92107762 - Fax 02 92470320